Array ( )

IMDS ® - Material Data System per l'Industria Automotive Globale




Esistono molti requisiti di legge in tutto il mondo che richiedono alle case automobilistiche (OEM) la segnalazione del contenuto del veicolo. Inoltre, ci sono requisiti di riciclabilità e riutilizzo in alcune parti del mondo. Invece di sviluppare il proprio sistema secondo le proprie esigenze, un gruppo di produttori ha deciso alla fine degli anni '90 di sviluppare un sistema comune per tutta la filiera automotive: IMDS®.
 
Negli anni successivi IMDS® divenne produttiva, sono stati rilasciati più di 250.000 ID utente in oltre 90.000 aziende (dati di aprile 2012), diventando lo standard per tutta l'industria automobilistica.
IMDS® (International Material Data System) è il sistema di raccolta dei dati sui materiali dell'industria automobilistica. Inizialmente è stato uno sviluppo congiunto di Audi, BMW, Daimler, EDS (dopo l'acquisizione nel 2008, ora parte di HP), Ford, Opel, Porsche, Volkswagen e Volvo.
Altri produttori hanno nel frattempo aderito alla comunità e l'IMDS è diventato uno standard globale, utilizzato da quasi tutti i produttori OEM nel mondo. Sono in tuttora corso colloqui con altri produttori per quanto riguarda la loro partecipazione in IMDS®.
Nei dati IMDS®, tutti i materiali utilizzati per la produzione di automobili vengono raccolti, conservati, analizzati e archiviati. Utilizzando IMDS® è possibile soddisfare gli obblighi imposti dai costruttori di automobili ai loro fornitori, per l'ottemperanza degli standard nazionali e internazionali.
 
I dati raccolti da tutta la filiera Automotive consentono alle imprese partecipanti di rispettare per tutto il mondo le direttive ELV, REACh SVHC, RRR e normative simili.

 
Util è orgogliosa di essere una società registrata MD SYSTEM®  e provider di dati MDS®.

Tutti i marchi e nomi commerciali sono di proprietà dei loro rispettivi proprietari e qui utilizzati solo a scopo identificativo.